Luogo di partenza: Bagnaturo
Luogo di arrivo: Bagnaturo
Distanza totale: 43 km
Durata (al netto delle soste): 3h 30min
Fondo stradale: Sterrato
Dislivello totale coperto: 721m
Pendenza media: 1,7%
Pendenza massima: sono presenti salite regolari di breve e media lunghezza (alcune centinaia di metri) al 12/15 %. Inoltre troveremo strappi al 20% in particolare nella seconda parte del percorso, cioè dopo le sorgenti del fiume Pescara.

Livello difficoltà: medio


N.B. sulla base delle esigenze del gruppo e del livello di preparazione dei partecipanti, il percorso presentato può essere ridotto a 25 km ed assumere le caratteristiche di una vera e propria passeggiata ecologica.


Disegnando un otto lungo più di 40 km, attraverseremo spettacolari sentieri di collina tra vigneti, uliveti e oasi naturali, pedalando per un lungo tratto fianco a fianco col fiume Pescara.

Questo percorso inizia dal piazzale antistante l'albergo Villa Giovina, in località Bagnaturo, dove il gruppo si radunerà.
Poche centinaia di metri ci porteranno fuori del centro abitato dove troveremo subito il sentiero sterrato, inizialmente pianeggiante, che si arrampica dolcemente fino a raggiungere l'affascinante borgo di Roccacasale. Durante questo tratto saremo ospiti del bestiame che abita la zona

Dopo aver scollinato e attraversato il paese, imboccheremo un lungo tratto di discesa tra la vegetazione rigogliosa ed un fondo sterrato perfetto che ci condurrà a pedalare lungo le sponde del fiume Pescara.

In questo modo arriveremo fino alle sorgenti del fiume Pescara, immerse in una meravigliosa oasi dove sara`d'obbligo sostare per osservarne le bellezze naturali e per ristorarci a dovere prima di ripartire.

Lasciata l'oasi alle spalle, si ricomincia a pedalare lungo un sentiero che ospita spesso gare di equitazione di endurance. Tra vigneti sconfinati e uliveti che saturano l'aria di profumi caratteristici, guadagneremo la vetta in località Vittorito, dove visiteremo un bellissimo maneggio dal nome pittoresco de "I CAVALIERI DELL'ANTERA", fornito anche di area attrezzata e bar.

Il tratto finale di questo percorso si snoda su divertenti "mangia e bevi" (gergo ciclistico che sta ad indicare un sali e scendi) dal panorama mozzafiato che ci riporteranno al punto di partenza.

Ora possiamo scendere dalle nostre mountain bikes e prepararci per la cena e il pernottamento nell'incantevole Villa Giovina.





Cicloturismo Abruzzo



• Tra verde e Celestino • Salto nel buco • Sorgenti del pescara • La freccia del saggitario
Riparazioni bici sulmona
via Circonvallazione Or. 32/31
67039 Sulmona (AQ)
tel: 0864.34311
cell. 348.5928210